Castel Caldes

3a Asta dei Formaggi di Malga della Val di Sole

Location

Castel Caldes

Sapori di Malga, suggestivo percorso tra storia e prodotto, è ospitato nell’affascinante cornice di Castel Caldes, recentemente ristrutturato e portato al suo antico splendore. Il castello si trova a soli 20 metri dalla stazione della ferrovia Trento-Malè-Marilleva.

Castel Caldes, posto su un piccolo dosso all’ingresso del paese di Caldes, è stato costruito tra il XIII ed il XVII secolo dalla famiglia Cagnò e nel 1464 venne donato alla famiglia Thun. Secondo la leggenda il maniero custodisce antiche storie di amori infelici. La struttura è incentrata attorno al nucleo originale costituito dalla torre a cinque piani con tetto a doppia falda. La cappella del castello è esterna all’edificio anche se comunque all’interno del muro che lo circonda. La tipologia architettonica è il frutto dell’incontro di diverse culture veneta, tedesca e lombarda, tipico di questa zona al confine del Principato vescovile di Trento.

Castel CaldesCastel Caldes

Recentemente restaurato dalla Provincia Autonoma di Trento, il castello è stato trasformato nella prestigiosa sede di esposizioni temporanee ed avvenimenti culturali. L’interno è affascinante e presenta soffitti a volte, rivestimenti lignei e sale affrescate. Nella torre del castello è presente una sala completamente affrescata chiamata “La prigione di Olinda”. Secondo la leggenda la contessina Marianna Elisabetta Thun vi fu rinchiusa dal padre Redemondo per impedire il matrimonio con Arunte, menestrello di corte, di cui si era innamorata. La contessina vi morì per amore e la leggenda narra che gli affreschi siano opera sua.

Maggiori info